mutus liber

Mutus Liber Associazione culturale
Edizioni Museodei by Hermatena - Museo Internazionale dei Tarocchi - Bologna Magica - Interculture
Via A. Palmieri 5/1 Riola 40038 Vergato Bo - Italy - Tel. 3349975005

Codice Fiscale 91368630371 - Partita I.V.A. 03386331205

La potenza di un libro eguaglia quella della voce, del suono e quindi della creazione.
Rappresenta la scintilla che ognuno ha dentro sé...
Mutus Liber, il mondo dei libri… un mondo di parole in viaggio…

MUTUS LIBER

COLLANA RIPENSARE IL MONDO
Il presente e le sue linee di forza più profonde.
A cura di Aldo Zanchetta
RIPENSARE IL MONDO CON IVAN ILLICH
Gustavo Esteva - (a cura di)
Euro 21,00
Formato cm. 14,5x20,5 - Pag. 304
ISBN 978-88-97371-57-1

Testi di G.Esteva, W,Berry, E.Burkhart, Colectivo El Rebozo, A.Escobar, J.Ishishawa, M.Kaller-Dietrich, D.Lummis, S.Marcos, T.Pruiksma, G.Rengifo, J.Robert, J.M.Sbert, T.Shanin, R.Vera, A.Zanchetta.
Gustavo Esteva, curatore del libro, intellettuale pubblico 'deprofessionalizzato', è attivista sociale e autore fecondo, co-fondatore dell’Universidad de la Tierra di Oaxaca, del Centro di Incontri e Dialoghi Interculturali e animatore di molte altre iniziative. È stato assessore degli zapatisti nel colloqui di pace di San Andrés e ha partecipato agli eventi dell'Assemblea popolare dei popoli di Oaxaca. È opinionista del giornale La Jornada e scrive su vari quotidiani internazionali. In Italia alcuni suoi testi sono stati pubblicati da Asterios editore.

Dal libro


Dall’Introduzione di Esteva: «Qui non stiamo cercando di riformulare o di chiarire le idee di Illich, come viene fatto in molti libri scritti su di lui. Neppure vogliamo interpretarlo. Sebbene scrivere sul suo pensiero sia sempre un'interpretazione, non ci siamo proposti di spiegare il suo punto di vista né il suo talento. Ci sembra che la chiarezza non faccia difetto nei suoi testi e che il suo pensiero sia ben esposto, sebbene si presti a interpretazioni diverse. E neppure vogliamo attualizzare le sue idee, pensando che siano passate di moda o siano invecchiate. Al contrario: pensiamo che sia giunta la sua ora. Riflettiamo su ciò che esse significano per ciascuno di noi, qui e ora, e sul modo in cui ci hanno cambiato quando siamo entrati in contatto con esse».

Scheda tecnica

Torna alla Collana

Lo stato dei tuoi acquisti

Edizioni Museodei by Hermatena
Le nostre collane legate al sociale

Sguardi extra-ordinari sul mondo...

Nomi di vento

Prospettive alternative ai problemi di oggi

Interculture

Il presente e le sue linee di forza più profonde.

Ripensare il mondo

Documenti dall'America latina.

Abya Yala





Torna a Mutus Liber collane classiche